Senza categoria

Un’illusione in versi di Maria Luisa Giannasi

Postato il

ULTIMA ILLUSIONE

Stella, stella cadente
nel oscuro cielo d’agosto
un desiderio nascosto
t’affidai da adolescente.

Stella, saetta lucente,
non rammenti il desiderio?
Non era niente di serio,
solo un amore nascente.

Ma ora, stella splendente
ascolta e non obliare
stavolta non puoi mancare
è cosa troppo importante.

Tu che dall’alto cielo
guardi nel gorgo profondo
cambia il destino del mondo,
squarcia dell’odio il velo!

Stella che passi veloce,
cancella dal mondo la fame,
fa che per tutti ci sia pane,
che si possa vivere in pace.

Tocca il cuor dei potenti
che non facciano guerra
che rispettino la terra
limitando i proventi.

Spero tu sia potente:
una regina dell’Universo,
ma un pensiero perverso
alberga nella mia mente.

So che alla fine del viaggio
del tuo saettar luminoso
sarai solo un sasso fumoso
in fondo a qualche crepaccio

Maria Luisa Giannasi

Annunci

Mauro Fornaro, scrittore e poeta

Postato il Aggiornato il

Fricassea da Biiiss #44

Postato il

In libreria Scherzi alla bolognese di Luigi Lepri

Daniele Pungetti, Miracolino Bolognese, un buon libro per le Feste

Storia di Pal, un film di Andrea Recchia in corso d’opera

Nuovo evento discografico. Schena racconta le sue Canzoni ad uso interno

Novembre, su il sipario!

 

 

 

Rapsodicando a #Bologna

Postato il