Mese: maggio 2013

Biiiss #12: se lo Stanway va ad Amarone il sax va a Barbera

Postato il Aggiornato il

Quattro giovani sax con il loro insegnante per un graffiante programma nel Silentium della Sala di vicolo Bolognetti a Bologna.
Un bisticcio di parole per un pomeriggio musicale con il Ferrara Saxophone Quartet di Andrea Agostini, Diana Pagotto, Francesco Righini, Carlo Bravin che con la compiaciuta collaborazione del loro insegnante, M° Marco Gerboni, docente al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara eseguono musiche di Gioachino Rossini, George Gershwin, Scott Joplin, Astor Piazzolla

Circa lo Stanway… l’Amarone e il o la Barbera vi rimandiamo alle chiacchiere con cui Chiara Sirk e Aldo Jani Noè introducono il concerto

Fra swing ed arazzi Rossella Regina e il Bologna Hot Jazz Club

Postato il

 

 

Dopo il successo a Italia’ Go Talent, Rossella Regina “inforca” il microfono, questa volta assieme al Bologna Hot Club JazzJacopo Fiacchini tromba, Simone Mercuri e Antonello Sanza chitarre, Gabriele Naldoni contrabbasso, Daniele “Bird” Ligorio batteria – e la settecentesca Sala della Meridiana di Villa Spada (Bologna), sede del Museo della Tapezzeria, si è riempita delle note swing di All of me, Douce ambiance, Les yeux noir, Lullaby of birdland, Big shoe, Take the a train, Fly me to the moon, Minor swing, Night a tunisia, Caravan, Love con un dolcissimo finale di Rossella che ha voluto concludere con un medley dedicato a Mina.

Concerto per Tina, 23° appuntamento in ricordo di Tina Rossi si è svolto domenica 19 maggio, a sostegno dell’attività di ricerca della UILDM, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare

 

Grande fermento negli studi dal Nutizièri Bulgnais

Video Postato il Aggiornato il

Grande fermento al Nutizièri per il debutto bolognese della Nutizièri Singer, Rossella Regina, che sarà sul palco di Villa Spada con il gipsy-jazz quintet Hot Club Bologna

Un exploit che viene immediatamente dopo il successo delle tre serate in trasmissione a Italia’s go Talent
Con ROSSELLA REGINA e l’HOT CLUB BOLOGNA l’appuntamento è per DOMENICA 19 MAGGIO, ore 16:30 a Villa Spada, Sala della Meridiana, via di Casaglia 7, ang. via Saragozza

Qui l’intervista ma prossimamente il concerto in uno special per Clap Clap il video-palcoscenico di Bologna.

Ogni sabato dalle 21:30 su NuovaRete, canale 110 del digitale terrestre

4
4

per “Biiiss #11” due originali progetti musicali

Video Postato il Aggiornato il

 

Due progetti musicali vengono lanciati in questa puntata di Biiiss
“Piano Piano on the Road” della pianista Alessandra Celletti
e
“Baby Do Re” messo a punto dall’Associazione “Assiemi”

Una ferrovia che compie 150 anni e sul palco una buona lettura

Video Postato il Aggiornato il

per il ClapClap # 17

ALDO JANI NOE’ con tutti i suoi bidelli

Postato il Aggiornato il

Bolognese doc, ultimo di una famiglia che ha dato alla Città burattinai e cuochi, ritiene congenita la sua attrazione per la tradizione e la cultura di Bologna.

 Nel 1986 promosse un piccolo censimento sullo stato della canzone dialettale bolognese. Ne sortì una rassegna musicale, As canta anc a Bulåggna, che l’anno successivo si trasformò in Festival della Canzone Bolognese, che si tenne negli anni 1987, ’88 e ’89 in Piazza Maggiore il 14 agosto, sempre con presenze di 20-30.000 persone. Questa manifestazione rinnovò il tradizionale cantare bolognese soprattutto grazie ad alcuni cantautori che emersero e che ne furono protagonisti.

 Quale animatore del Club Il Diapason  dal 2001 ha collaborato per dieci anni con il Teatro Alemanni, ultraventennale sede del teatro dialettale bolognese, alla realizzazione del cartellone e alla produzione di allestimenti teatrali sia di classici che di nuovi testi.

 Per quattro anni (2000, 2001, 2002 e 2003) ha curato +organizzativamente la rassegna Tra la Vétta e la Môrt, pensata e condotta da Fausto Carpani int äl Ciavadûr  (in via Clavature)

 Nel 2003 ha realizzato assieme a Carla Astolfi e Stefano Zuffi, Sexpîr? Mo che ròba!, tenzone teatrale fra compagnie dialettali, svoltasi per sette serate nella piazzetta della Vita (via Clavature).

 Dal 2001 organizza e anima assieme a Roberto Serra, Daniele Vitali e Luigi Lepri i Corsi di Dialetto Bolognese, oggi presso il Museo della Storia di Bologna

Dal 2007 è, assieme all’attore Ettore Pancaldi, conduttore della trasmissione televisiva Al  Nutizièri Bulgnaiṡ  in onda, con cadenza settimanale, su 7Gold, NuovaRete e Rete8

AldoJani

Lella

Al Chèp Bidèl…       e La Bidèla

Tåurna al Cåurs ed Bulgnaiṡ

Al Nutizièri Bulgnais dl 11 maz 2013

Postato il Aggiornato il

Alberto Gruppioni or Ceffo presenta le sue più recenti creazioni:

Bertinoro Runner

Andaggna o Staggna (colonna sonora dell’omonima pièce teatrale di Fabio Pancaldi in prima mondiale all’Agorà di Padulle)

Mé an sò brisa